offerte mobili da giardino



Arredo Giardino

Una vasta esposizione di articoli per l'arredo giardino, di mobili per esterni dove poter scegliere tra legno, ferro, alluminio, resina ed intreccio sintetico. Centro Romano Giardinaggio da oltre vent'anni propone alla propria clientela prodotti che permettono di arredare in modo moderno ed elegante i vostri spazi esterni.

Strutture per esterno

Una vasta esposizione di strutture in legno e in ferro come gazebi, pergole, pensiline, copriporta, coperture per macchine, box auto.




Ombrelloni da giardino

Riparare e proteggere dal sole, creare spazi ombreggiati e freschi ... è proprio questo che caratterizza i nostri solidi ombrelloni realizzati con materiali di prima qualità, dal legno all'alluminio per un desing elegante e raffinato. Consultate le nostre proposte di ombrelloni da giardino in legno o in alluminio ,ed una volta scelto il prodotto a voi idoneo, contattateci senza alcun impegno per richiedere un preventivo o semplici informazioni.

SUGGERIMENTI ALL’ACQUISTO DEGLI ARREDI DEI VOSTRI SPAZI ESTERNI

Innanzitutto occorre munirsi di una planimetria degli spazi da arredare. Questa precauzione Vi farà risparmiare tempo e “denaro” in quanto , al momento della scelta, saprete subito se le dimensioni degli arredi che più Vi piacciono sono compatibili con le dimensioni del Vostro giardino o terrazzo.

TAVOLI – SEDIE ED ALTRO

IN LEGNO TEAK : generalmente viene usato teak Asiatico, Indonesiano o Birmano, idrorepellente e resistente agli insetti e parassiti vegetali in quanto contiene resina oleosa. All’acquisto consigliamo di scegliere mobili “naturali” ovvero non oliati in quanto quelli offerti già “oliati” possono nascondere difetti di fabbricazione. Per la manutenzione consigliamo di dare una mano di olio almeno una volta ogni due anni.

BALAU : ha, quasi, le stesse caratteristiche tecniche del TEAK ma non la stessa “bellezza” e questa differenza si percepisce ad occhio nudo. I mobili in Balau, generalmente, hanno un costo dimezzato nei confronti del Teak ma la durata, nel tempo, è la stessa. Acacia e Eucalipto: sono legni molto permeabili e sensibili all’umidità. Da utilizzare solo in spazi coperti e , comunque, assolutamente protetti dall’acqua. Hanno il vantaggio di costare poco. Pino e Abete : sono legni “teneri”. I mobili per esterno sono , generalmente, prodotti nel Nord Europa e vengono venduti già trattati con una vernice che , per brevità, chiamerò Coppale. Si tratta di un prodotto trasparente che protegge, anche per molto tempo, i mobili dalle intemperie. Hanno, comunque, bisogno di manutenzione periodica.

IN FERRO Il termine ferro sarebbe riservato solo al metallo puro, ma poiché nel procedimento d'estrazione dai minerali si usa il carbone, che non è mai completamente eliminabile, ne consegue che tutti i ferri commer¬ciali sono, per definizione, acciai. Detto questo, che per quanto riguarda i mobili per esterno ci interessa poco o niente, quello che fa la differenza all’acquisto di mobili in ferro è la loro verniciatura:

Cataforesi : è un procedimento con cui , sul ferro, viene applicato un rivestimento di resina epossidica o acrilica.. Zincatura : è un procedimento con cui , sul ferro, viene applicato un rivestimento di zinco. Entrambi questi procedimenti hanno lo scopo di proteggere il metallo dalla ruggine. Qualunque altro tipo di verniciatura offre scarsissima protezione alla ruggine. Da qui le notevoli differenze che si riscontrano nel prezzo all’acquisto.

IN ALLUMINIO Qui non c’è molto da dire. Metallo duttile, molto pregiato, famoso per la sua leggerezza e la sua resistenza all’ ossidazione. Negli arredi per esterno è molto usato anche per la sua estrema malleabilità. In commercio si possono riscontrare enormi differenze nel prezzo di acquisto, dovute al disegno e alla colorazione degli articoli. Si possono trovare oggetti detti “di nicchia” ed altri più commerciali. La differenza la fa il prezzo.

IN WICKER E’ una fibra sintetica intrecciata con cui vengono rivestite strutture in alluminio o acciaio, altrimenti conosciuto come polyrattan ovvero rattan sintetico che è generalmente molto durevole, resistente ai raggi UV del sole e all'acqua. Si consiglia di preferire arredi con struttura in alluminio.

IN RESINA O PLASTICA Qui dare dei consigli è complicato. Solitamente, per fare un esempio, una sedia in plastica può costare anche, solo, 5 euro. Una in resina dai 40 in su. Senza dover diventare degli esperti in chimica, consigliamo di affidarvi al Marchio (Costruttore) di Fabbrica e alla fiducia riposta nel Rivenditore. OMBRELLONI E GAZEBI Per la struttura, che può essere in legno, in acciaio o in alluminio Vi rimandiamo a quanto detto sopra.

Per quanto riguarda invece il telo di copertura occorre fare delle distinzioni :

ACRILICO : un apposito trattamento lo rende idrorepellente e lo protegge dalle macchie. Solitamente disponibile in colore Ecru e del peso, nei modelli di miglior qualità, di gr.290 per mtq.

ACRILICO TINTO IN MASSA(sumbrella) : il colore aggiunto al tessuto, disponibili, general-mente,oltre 20 diverse colorazioni, migliora la qualità del tessuto e ne prolunga la vita.

AIRFIM : la resinatura del tessuto ed una particolare cucitura garantiscono l’assoluta impermeabilità.

OLEFIM : tessuto tinto in massa ma di grammatura inferiore; solo gr. 190 per mtq.

MICROFORATO : questo tipo di tessuto è particolarmente indicato per ambienti molto ventosi. Disponibile in diversi colori ha un peso di gr.420 per mtq- PVC : sopratutto indicato per gazebi ma utilizzato anche per ombrelloni tipo “mercato”. Disponibile in varie colorazioni chiare. Per tutti i tipi di copertura una regolare pulizia con detergente neutro, ad una temperatura massima di 30 gradi, garantisce una più lunga durata.

Abbiamo un servizio di assistenza sia per sostituire i teli di copertura che per riparare o sostituire altre parti di quasi tutti gli ombrelloni. A breve aggiungeremo notizie su altri prodotti.